Quickoffice: Google gli dice addio

613
0
CONDIVIDI

Nel lontano 2012 Google acquistò Quickoffice. La società di Mountain View disse che non avrebbe chiuso questo servizio, ma che avrebbe potuto implementare le sue utili funzionalità in servizi già esistenti. Bene, al Google I/O 2014 sono state annunciate importanti novità per Google Docs, molte delle quali provenienti proprio da Quickoffice. Oggi Google ha però annunciato che quest’app verrà fatta sparire.

“Con l’integrazione di Quickoffice in Documenti Google, Fogli e Presentazioni, l’applicazione Quickoffice sarà eliminata da Google Play e App Store nelle prossime settimane. Gli utenti esistenti potranno continuare ad utilizzarla ma non verrà più aggiornata, ne i nuovi utenti avranno la possibilità di scaricarla e installarla.”

Quickoffice per Android è stata aggiornata l’ultima volta il 14 febbraio di quest’anno, mentre il client iOS non vede un aggiornamento dal 6 gennaio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS