Tutti i numeri di Google I/O 2014

472
0
CONDIVIDI

Come ormai consuetudine in eventi di questi tipo, Google ha snocciolato una abbastanza incisiva, anche se non lunghissima, serie di dati nei primi minuti della Google I/O 2014. Sundar Pichai, SVP di Android, Chrome e Google App, ha iniziato da una curiosità: il numero di spettatori che stavano seguendo il live video, pari a circa 1 milione di persone.

È poi passato – come facilmente intuibile – a parlare di Android e delle sue statistiche, operando una divisione tra quelle relative al comparto smartphone e quelle relative al comparto tablet.

Smartphone

Per quanto riguarda il comparto mobile, Android vanta 315 milioni di dispositivi venduti nell’ultimo trimestre e 1 miliardo di utenti attivi ogni mese. Ciò garantisce lo scambio di 20 miliardi di messaggi e lo scatto di 93 milioni di selfie ogni giorno su piattaforma Android. Gli utenti Android reggono benissimo le performance di quelli iOS e Windows Phone, arrivando a controllare complessivamente 100 miliardi di volte al giorno i propri smartphone.

Tablet

Per quanto riguarda i tablet sono state elencate una serie di percentuali di crescita che riguardano le nuove attivazioni, passate dal 39% nel 2012, al 46% nel 2013, al 62% nel 2014 sul totale dei nuovi tablet attivati.
Curiosamente poi si è posto l’accento sugli accessi a YouTube tramite tablet, passate da un deludente 28% nel 2013 a un più accettabile 42% nel 2014.

Infine per ciò che concerne l’installazione di app si è raggiunto nel 2014 un corposo +236% rispetto alle statistiche degli anni passati.

Dati tutto sommato incoraggianti, ma l’annuncio del progetto Android One e la relativa ricerca di nuovi mercati, ci fa pensare che qualcosa nelle vendite di quest’ultimo anno non sia andato come Google sperava.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS