Google I/O 2014: presentato Smartphone low cost

710
0
CONDIVIDI

Il mondo cambia velocemente, i mercati cambiano in maniera ancora più repentina. Questa è la base di partenza per cui Google ha prodotto e immesso sui mercati degli Smartphone low cost Android economici ed affidabili. Per farlo è stato attivato l’ambizioso progetto chiamato “Android One”, che punta a conquistare l’intera fetta di popolazione che non possiede uno smartphone nelle zone economicamente in via di sviluppo o svantaggiate. Nei mercati emergenti delle aree come: India, Africa, Russia, Sud America, Europa dell’Est o i paesi in via di sviluppo asiatici, da oggi è possibile portare a casa, con meno di 100$, uno smartphone davvero di tutto rispetto e molto attuale che verrà senza dubbio aggiornato alla versione “L” di Android qualora non dovesse già incorporarlo.

1403713139

Un esempio è il dispositivo indiano “MicroMax” un device che presenta:

  • Display da 4.5”
  • Dual Sim
  • Memoria espandibile con SD esterna
  • Radio FM
  • OS Android autoinstallante e auto-aggiornante

Il MicroMax è un esempio di come Google vuole qualificare i produttori per creare smartphone economici ed efficaci, usando Android come sistema operativo, ma con update automatici e auto-installazioni di app rilevanti nella posizione geografica. Lo scaling è decisamente il punto di forza dell’attuale Android.

Non ci resta che attendere quali altre case produttrici delle zone geografiche succitate aderiranno a tale iniziativa e quindi quali altri device economici verranno presentati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS