Il comando “OK Google” anche su Nest

424
0
CONDIVIDI

Presto il comando vocale “Ok Google” potrebbe arrivare anche sui termostati Nest. La società californiana ha infatti dato il via al nuovo developer program, dando agli sviluppatori di terze parti le API Nest necessarie per le varie implementazioni. Ci sono diverse aziende importanti desiderose di aggiudicarsi il bollino “works with Nest“, come Mercedes-Benz, IFTTT, Jawbone e Whirlpool.

I comandi vocali saranno decisamente comodi per gli utenti che utilizzano Nest. Potremo dire “OK, Google. Imposta la temperatura a 23°” e aspettare che la funzione venga eseguita. Arriveranno il prossimo autunno, almeno questo hanno dichiarato gli uomini di Nest.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS