Indiano cammina all’indietro da 25 anni, per la pace nel mondo

165
0
CONDIVIDI

Da 25 anni l’indiano Mani Manithan cammina all’indietro, come protesta per raggiungere la pace nel mondo. Ha iniziato nel 1989, dopo che gravi scontri nel suo paese lo hanno molto colpito.

Inizialmente doveva camminare per 300 miglia, ma la personale protesta non è servita a molto. Quindi l’indiano continua, senza scoraggiarsi, sperando che cambi qualcosa.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS