iOS 8 beta 2: mostrata la funzione “City Tours” dell’app Mappe

625
0
CONDIVIDI

Nel KeyNote del 2 Giugno sono state mostrate alcune delle nuove funzionalità e dei miglioramenti implementati sulla applicazione Mappe di iOS di Apple, e anche se la maggior parte dei cambiamenti più drastici sono ancora in fase di sviluppo, ecco mostrata la nuova funzione “City Tours”, di cui già si era parlato al WWDC. Anche se questa funzionalità non è attualmente disponibile per la beta del sistema operativo della Mela, lo sviluppatore Pierre Blazquez è riuscito a sbloccarla, grazie ad un debug nascosto nello schermo, così da riuscire a mostrare in cosa consiste.

City Tours funziona attraverso un sistema di visita guidata delle città in modalità Flyover, e permette di recarsi in una città viaggiando per i cieli del mondo, per poi ingrandire nel preciso punto ricercato. Una volta attivato il tour guidato, Mappe passa automaticamente in vista satellitare e comincia una serie di zoom e panoramiche in diversi punti di riferimento della città, come cattedrali o monumenti.

Nella versione attuale sono comprese solo alcune delle città più importanti del mondo, tra le quali troviamo: Roma, Stoccolma, Barcellona, New York, Parigi, Glasgow, Città del Capo, Perth, Bordeaux e San Francisco. E’ possibile che durante lo sviluppo della nuova funzionalità City Tours, saranno aggiunte nuove località alla lista delle Mappe di iOS.

La finestra mostrata per la dimostrazione di City Tours non ha nulla a che fare con quella che sarà l’interfaccia di questa interessante modalità, della quale sarà migliorato anche il menu di accesso per l’utente. Non ci resta che aspettare la versione finale della nuova funzione di Mappe per iOS 8, sperando di poter assistere ad una dimostrazione più ufficiale prima del suo rilascio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS