Amazon presenta il suo smartphone

1193
0
CONDIVIDI

Amazon, colosso americano dell’e-commerce, ha da poco lanciato il suo nuovo smartphone, il Fire Phone. La conferenza si è aperta con tutti i dati principali della compagnia. Amazon punta molto sulla qualità dei servizi offerti e soprattutto sulla soddisfazione del cliente. Infatti grazie all’ecosistema Prime, che si è creato negli ultimi tempi, l’azienda ha raggiunto ottimi obiettivi. Il nuovo device ha lasciato tutti di stucco. Monta componentistica di tutto rispetto, come il processore quad-core a 2.2 GHz, accompagnato da 2 GB di memoria RAM e una GPU Adreno 330. Dunque uno smartphone perfettamente al passo con la concorrenza.

Il telefono è dotato anche di una performante fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico. Essa monta delle lenti molto avanzate che garantiscono un’ottima luminosità nelle immagini catturate. La società ha anche mostrato un’immagine dove vengono messe a confronto le fotografie di Galaxy S5, Fire Smartphone e iPhone 5S. Ovviamente nel confronto lo smartphone di Amazon esce vincitore.

Amazon_2014_264-730x486

L’azienda punta molto sulla qualità del prodotto e sul design, che è stato progettato per essere “beautiful and robust”, con l’utilizzo di materiali premium e assai resistenti. Frontalmente, il device assomiglia molto ad un iPhone, solo un po’ più grande. Il vetro anteriore è un Gorilla Glass 3, inoltre è presente un pulsante laterale per accedere rapidamente alla fotocamera.

Sono stati introdotti anche gli auricolari che accompagneranno il telefono nella confezione di vendita; essi sono stati studiati per adattarsi perfettamente alla forma dell’orecchio, sono di tipologia in-ear e presentano un design davvero accattivante. La società metterà a disposizione degli utenti anche un servizio di storage di foto illimitato, il tutto gratuitamente in America, mentre non si hanno notizie per quanto riguarda il resto del mondo. Ovviamente una società come Amazon non poteva non tenere in considerazione la parte multimediale del device. Lo smartphone Fire sarà infatti dotato di due altoparlanti dalla straordinaria qualità, certificati Dolby Digital Plus.

Amazon Fire Phone

Continuando sul fronte multimedialità, lo smartphone Fire offrirà moltissime funzioni per la fruizione di contenuti streaming come video, musica e molto altro. È presente anche il sistema ASAP, il quale si basa su dei sofisticati algoritmi per individuare il tipo di contenuti che potrebbero interessarci e pre-caricarli, garantendoci sempre un esperienza al top.

Tutto questo però rimane al momento riferito solo al mercato degli Stati Uniti, non sappiamo ancora se tali servizi saranno disponibili anche in Europa e, soprattutto, ancora non sappiamo se questo device verrà commercializzato al di fuori degli States.

Amazon ha lasciato per ultima una delle chicche più attese del momento. Il nuovo Fire Phone sarà in grado di riprodurre immagini con un effetto tridimensionale, grazie al sistema di fotocamere di cui abbiamo già sentito parlare nelle indiscrezioni di questi giorni. Anche se è difficile mostrare questa funzionalità in video, sul palco un cameramen aiuta Bezos, CEO di Amazon, a mostrare la nuova funzione al pubblico. I risultati sono davvero impressionanti.

Amazon Fire Phone

Ritroviamo in moltissime parti della UI questa funzionalità 3D, ad esempio nel browser e in altre app, come le mappe ecc. Un altro esempio portato da Bezos riguarda gli acquisti on line tramite il negozio Amazon: il fondatore della società ci mostra come sia semplice, con pochi movimenti, scorrere i vestiti e osservarli per poi effettuare un acquisto. Dunque una serie di sensori aiutano l’utente ad interagire con lo smartphone, basterà infatti muoverlo o effettuare particolari gestures per utilizzarlo, al momento però è difficile descriverne bene il funzionamento.

La home del sistema, che ricordiamo essere una versione di Android pesantemente personalizzata, dove non sono presenti le applicazioni di Google, è caratterizzata da una parte inferiore con i collegamenti rapidi alle apps preferite, una parte centrale dove vengono proposte le notifiche e aggiornamenti su news, offerte Amazon ecc. e una parte superiore dove, con un’animazione molto “burrosa”, appaiono tutte le applicazioni installate.

Amazon Fire Phone

Amazon ha parlato molto di quella che è considerata da tutti la funzione più interessante: la vista tridimensionale. Viene illustrato il funzionamento delle fotocamere frontali, collocate agli angoli del display. Stando alle parole della società, due fotocamere sono sufficienti per garantire il corretto funzionamento del 3D, ma hanno preferito inserirne quattro per garantire una maggiore efficienza della funzionalità. Infatti anche se dovessimo coprire accidentalmente una fotocamera, le altre sarebbero comunque in grado di operare correttamente.

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone

Pare ufficiale che al momento lo smartphone verrà commercializzato solo negli Stati Uniti, con contratto esclusivo di AT&T al prezzo di 199 dollari per la versione 32 GB, il prezzo per la versione 64 GB sarà invece di 299 dollari.

Amazon Fire Phone

Ciliegina sulla torta sono gli sfondi del device, con alcuni paesaggi mozzafiato resi in grafica 3D. L’effetto è magnifico e sembra davvero una finestra che proietta direttamente sui contenuti.

Insomma, alla fine della presentazione gli applausi si fanno sentire, Amazon è stata un’azienda davvero innovativa nel presentare questo Fire Phone, e non solo per la visione tridimensionale, ma anche e soprattutto per il software e per alcuni dettagli da non scordare, come gli altoparlanti stereo, che finalmente saranno in grado di dare filo da torcere ad HTC One M8. Il Fire Phone al momento sembra essere una sorta di prototipo aperto al pubblico, ma vedremo in futuro come saprà sorprenderci.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS