Sony presenta il primo sensore fotografico curvo

718
1
CONDIVIDI

Sony fa un balzo avanti nella corsa alla tecnologia fotografica presentando al “Symposium on VLSI Technology” di Honolulu il primo sensore curvo per fotocamere, che in furto potremmo vedere sui device Apple dato che Sony è il principale partner. Considerato la meta per molte aziende produttrici di fotocamere, questo innovativo sensore ricurvo s’ispira all’occhio umano adottando la stessa curvatura della retina e fornendo così immagini di qualità superiore. La sua sensibilità è di 1.4 volte superiore al centro e fino al doppio sui bordi, solitamente la zona meno nitida nelle foto. Data la curvatura del sensore non saranno poi necessari accessori ottici per correggere la distorsione, inoltre si potranno usare lenti con un’apertura più ampia per una maggiore luminosità. La prima fotocamera a testare il sensore sarà probabilmente la Sony RX2, unità ottica all’avanguardia molto apprezzata di professionisti del settore.

sensore-curvo

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • dr.franky

    Wow complimenti a Sony!