Le persone creative sono anche più bugiarde e disoneste

121
0
CONDIVIDI

Stando ad uno studio, le persone creative tendono ad essere anche bugiarde e disoneste. Il motivo sarebbe che chi pensa in modo creativo tendere anche a giustificare il proprio comportamento nel caso in cui si sbagli o serva una scusa per qualcosa.

Su cinque studi è emerso che i meno creativi tendono a imbrogliare con meno frequenza e questa disonestà, non appare particolarmente influenzata dall’intelligenza.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS