Google e privacy web: utenti avvisati dei link rimossi

416
1
CONDIVIDI

Una legge europea in materia di privacy sul web decretato, tempo fa, che quest’ultimi avranno il diritto di richiedere a Google l’eliminazione delle loro informazioni personali dai risultati di ricerca qualora queste non risultino aggiornate. Il provvedimento della Corte di Giustizia europea, chiamato “right to be forgotten” (“giusto da dimenticare”) aveva già spinto Google ad introdurre modulo di richiesta online per gli utenti scontenti dei link, a loro correlati, obsoleti e dannosi. Ora “Big G” sta lavorando per aiutare ulteriormente questi stessi utenti scontenti notificandoli, tramite indicazione su pagina web, che il collegamento da loro segnalato è stato rimosso. Ricordiamo però che i collegamenti “non aggiornati” verranno rimossi solo dai risultati di ricerca prodotti in Europa e saranno perciò visualizzabili nel resto del mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Mauro

    “Giusto da dimenticare”? Ma avete la licenza media?