Beats espande l’utilizzo del marchio “iBeats”

542
0
CONDIVIDI

La società Beats ha utilizzato per diversi anni il marchio iBeats, che veniva utilizzato per alcune cuffie in-ear realizzate in collaborazione con Monster. Ora l’azienda recentemente acquistata da Apple sta cercando di espandere l’utilizzo del marchio “iBeats” in altri ambienti legati sempre al settore musicale. Il marchio che fino ad oggi veniva utilizzato per cuffie, abbigliamento, spettacoli musicali e pubblicità, sarà utilizzato anche per radiodiffusione, social networking, download di musica digitale e musica in streaming.

Già, musica in streaming, servizio che Apple dovrebbe inaugurare tra non molto. Chissà, magari iBeats sarà proprio il nome di questo nuovo servizio musicale by Apple. La società con sede a Cupertino ha annunciato l’acquisto di Beats lo scorso 28 maggio. L’affare è stato concluso su una base di 3 miliardi di dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS