Apple assolta per la questione del marchio iFone

489
0
CONDIVIDI

Nel 2009 Apple è stata coinvolta nella questione del marchio di telecomunicazioni messicano iFone, per il fatto che assomiglia proprio al nome iPhone. I detentori del marchio iFone, dicono che questo è stato registrato da molto tempo prima che l’iPhone fosse inventato. Il battibecco legale durato per mesi è finito con l’assoluzione di Apple.

Apple sembra uscire indenne dalla controversia messa su dalla società di telecomunicazioni di iFone per utilizzare il nome iPhone come attività di branding. Dal momento che Apple non ha delle proprie reti wireless e iFone non produce prodotti fisici, il gigante tecnologico è fuori pericolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS