Aggiornamento Android 4.4.3 in arrivo per i telefoni Motorola

588
0
CONDIVIDI

Ieri Motorola ha ufficializzato l’aggiornamento ad Android 4.4.3 per i dispositivi Moto X, Moto G e Moto E. Questo update, già scaricabile sui device della linea Nexus, direttamente aggiornati da Google, porta numerosi miglioramenti e risolve i bug presenti sull’attuale versione del sistema operativo mobile più diffuso al mondo. Non si tratta perciò di una novità eclatante per i possessori di dispositivi Android, ma di un significativo passo in avanti volto a risolvere tutti i problemi della versione 4.4.2.

Come è risaputo, la frammentazione dell’ecositema è uno dei più importanti problemi di Android, causato dalla assoluta libertà che le aziende hanno nel rilascio degli aggiornamenti, i quali spesso escono in ritardo a causa di molti fattori che entrano in gioco nello sviluppo delle interfacce personalizzate e nell’ottimizzazione generale della UI.

Proprio questo aspetto è stato molto criticato dai rivali di Google, i quali anche recentemente non hanno mancato di lanciare attacchi alla casa di Mountain View, senza capire però che un’estensione del sistema su tantissimi dispositivi differenti come quella di Android, insieme alla grande libertà che offre l’OS e alla sua flessibilità, sono ben difficili da tenere sotto controllo.

Nonostante questo però Google si sta dando parecchio da fare per cercare di mantenere una certa uniformità su tutto il sistema, ottimizzandolo affinché possa girare su tipi di hardware differenti sempre con la massima fluidità. Per portare a termine questa missione, Big G avrà però bisogno dell’aiuto di tutte le aziende che decidono di montare Android sui propri apparecchi. Infatti esse dovranno impegnarsi a rispettare ben precisi tempi di roll out degli aggiornamenti.

Motorola da questo punto di vista si sta dimostrando una delle case più serie e responsabili, perciò sicuramente verrà apprezzata dall’utenza. Ora anche le altre aziende dovranno impegnarsi su questo fronte. L’appuntamento è al prossimo aggiornamento 4.5, che dovrebbe portare altri significativi miglioramenti al sistema, in attesa del rivoluzionario Android 5.0, con il quale Google si scrollerà di dosso tutta la concorrenza, già indietro anni luce rispetto all’attuale versione di Android sia per funzionalità, sia per flessibilità dell’OS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS