Apple potrebbe introdurre delle cuffie con cavo Lightning

507
0
CONDIVIDI

Apple ha da poco introdotto una modifica silenziosa nelle specifiche del protocollo MFi (Made For iPhone/iPod/iPad) che caratterizza gli accessori compatibili con i dispositivi della mela. Sono state infatti inserite le specifiche per creare delle cuffie che invece di collegarsi con il classico jack da 3,5 mm si collegano al dispositivo con il connettore Lightning introdotto da Apple con l’iPhone 5.

Le cuffie con Lightning saranno in grado di ricevere audio digitale stereo a 48KHz da un dispositivo iOS e di inviare in input un segnale mono digitale a 48KHz (quello che arriva dal microfono). Sarà possibile anche trasmettere altri segnali per dei comandi come quelli del volume ma anche dei tasti specifici per lanciare iTunes Radio ad esempio. Inoltre le cuffie che hanno un’app specifica potrebbero farla aprire automaticamente quando collegate. Le cuffie sono anche in grado di assorbire energia dall’iPhone o iPad evitando quindi di dover inserire una batteria a parte.

Certo il mini-jack è diventato uno standard, che è disponibile su tutte le piattaforme audio, comprare delle cuffie con Lightning significherebbe poterle usare soltanto con i dispositivi Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS