Gli otto vestiti più cari del mondo

1343
0
CONDIVIDI

Chi non ha mai desiderato un abito esclusivo, magari cucito su misura da uno dei grandi stilisti dell’alta moda. Chi non ha sognato almeno per un momento di indossare uno degli straordinari vestiti che sfilano sulle passerelle di Milano o di New York. Ma quanto valgono quei vestiti? Ecco una lista – provvisoria – degli otto vestiti più cari mai realizzati. E se non avete spiccioli in tasca per comprarli, potete sempre fare affidamento alla soluzione proposta qui.

8. Geri Halliwell

Il vestito che Geri Halliwell indossava durante la performance con le Spice Girls ai premi Brit del 1997 fu realizzato da sua sorella con due stracci da cucina. Considerato che il vestito fu poi messo all’asta da Sotherby e venduto per la “modica” cifra di 48.677 euro, si può parlare di un ottimo investimento.

7. L’abito da sposa di Grace Kelly

L’abito da sposa che la musa di Hitchcook indossò al suo matrimonio con Ranieri III di Monaco nel 1956 fa parte a buon diritto della storia del costume. Disegnato dalla stilista Helen Rose, costò 50.000 euro, una cifra astronomica per l’epoca.

6. Collezioni di Christian Dior

Ogni creazione presentata dalla maison Dior alla settimana dell’alta moda autunno-inverno 2007-2008 costava almeno 200.000 euro.

5. L’abito da sposa di Kate Middleton

Per realizzare l’abito da sposa con cui Kate Middleton si presentò all’altare di Westminster, la stilista Sarah Burton si è ispirata proprio a quello indossato da Grace Kelly. Secondo le stime di alcuni esperti di moda, l’abito potrebbe avere un valore di 400.000 dollari.

4. Marilyn Monroe

Il vestito che Marylin Monroe indossava quando cantò il famoso ‘Happy Birthday Mr. President’ a John F. Kennedy è rimasto indelebile nell’immaginario dell’umanità. Messo all’asta con altri oggetti appartenuti alla diva, fu battuto per 874.000 euro.

3. Il guardaroba di Lady Diana

Nel marzo del 2013, dieci vestiti appartenuti a Lady D, alcuni dei quali disegnati dai suoi stilisti preferiti come Zandra Rhodes e Victor Edelstein, furono messi all’asta e venduti per 1,15 milioni di dollari.

2. Nycky Vankets

Il vestito presentato nel 2005 da Nicky Vankets era adornato da una “ragnatela” di 2.500 diamanti, per un valore di 6,5 milioni di dollari.

1. L’”Abaya” di Debbie Wingham

L’Abaya è la semplice tunica indossata dalla donne mussulmane che la famosa stilista britannica Debbie Wingham ha deciso di reinventare. Ha creato infatti un modello con più di 2.000 pietre preziose, tra cui 50 diamanti bianchi e 50 neri, tra i più rari del mondo. L’incredibile creazione, tessuta in velluto nero e rosso, è stata cucita a mano con un filo d’oro bianco di 14 carati. Prezzo finale dell’abito? Più di 15 milioni di euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS