Samsung Z: ufficiale il primo smartphone Tizen

499
0
CONDIVIDI

Finalmente Samsung si è decisa a svelare il suo primo smartphone Tizen, il Samsung Z. Questo dispositivo mette a disposizione delle discrete caratteristiche tecniche, come uno schermo da 4,8 pollici avente risoluzione 1280×720 pixel, un processore quad-core da 2,3 Ghz, 2 GB di RAM, 16 GB di storage interno, fotocamera posteriore da 8 megapixel, anteriore da 2,1 megapixel, supporto alla rete LTE, Wi-Fi 802.11a/b/g/n e Bluetooth 4.0.

Dispone anche di un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, come il Galaxy S5. Samsung ha lavorato parecchio per rendere questo suo sistema operativo molto simile ad Android, per non sconvolgere l’esperienza utente. Purtroppo questo Samsung Z arriverà tra diversi mesi. La commercializzazione inizierà in Russia per poi espandersi in diversi altri paesi. Sarà disponibile in due diversi colori: nero e oro.

Il prezzo rimane ancora un mistero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS