10 funzioni che Apple dovrebbe recuperare dal Jailbreak per iOS 8

1525
2
CONDIVIDI

Il Jailbreak è quel processo di modifica e miglioramento dei dispositivi iOS, che permette ad un utente di poter sbloccare centinaia di funzioni extra, che di serie questi dispositivi non possiedono. A partire dal 2007, anno di rilascio del primo iPhone, il jailbreak ha conquistato sempre più consumatori e questo grazie ai numerosi sviluppatori che ci lavorano ogni giorno. Nel corso di questi 7 anni, Apple ha preso in prestito alcune di quelle funzioni presenti nel jailbreak, per implementarle sugli iDevice. Ad esempio il centro di controllo e la possibilità di bloccare una persona quando ci chiama, entrambe installate su iOS 7.

A poco più di 24 ore dal WWDC, in cui milioni di persone sperano di assistere alla presentazione di iOS 8 ricco di novità recuperare proprio da Cydia, noi di TechGenius vi mostriamo una classifica di 10 funzioni del jailbreak, che secondo molti dovrebbero ispirare gli ingegneri di One Infinite Loop.

The Infinite Dock

Questa funzione a mio parere è veramente molto utile, perché permette di inserire quante applicazione si voglia all’interno della barra del dock, nella home del device, in questo modo non solo si può organizzare il dock secondo le proprie esigenze, ma permette di accedere alle app in maniera molto più rapida, utile per chi non vuole perdere tempo.

 

infinitedock-2

Lockdown Pro

Molte persone trovano scomodo il codice di blocco del device, in quanto questo può risultare fastidioso quando si è di fretta e lo si inserisce sbagliato anche più di una volta. Questa funzione permette di evitare di mettere un codice di sblocco per entrare nella Home, ma allo stesso tempo fornisce la possibilità di inserire un codice per le cartelle più importanti, in modo da proteggere ugualmente i propri dati, ma in maniera più comoda.

lockdown-2

 

Clever Pin

E’ un ottima alternativa a Lockdown Pro, che disattiva il blocco schermo quando il dispositivo sa di trovarsi in un posto sicuro, che verrà segnalato come tale dall’utente, ad esempio quando si è connessi alla rete WiFi domestica. Inoltre disattiva il codice di blocco anche quando si sta ascoltando la musica o quando il telefono è in carica.

cleverpin

Browser Preference

Questa funzione serve per poter scegliere il browser di ricerca preferito, in modo da poter accedere più rapidamente e senza continue richieste di aprire l’app ufficiale di un determinato motore di ricerca, come ad esempio Google Chrome e Google Maps.

browserchanger

I Caught You!

Questa funzione rappresenta un ulteriore sistema di protezione, che invia una foto e un email al possessore del device quando su questo è stato inserito il codice sbagliato, cosa utile quando il telefono è vicino all’utente, ma per niente funzionale se il deve è stato rubar e si trova a chilometri di distanza.

icaughtyou

Activator

Questa è una di quelle funzioni che rende la vita degli utenti Android comoda e semplice, in quanto permette di inserire dei comandi personalizzati per accedere alle avrei applicazioni del dispositivo. Ad esempio, facendo uno scroll dal basso verso l’alto si può decidere di aprire i Messaggi, oppure facendo un doppio tap si può aprire Facebook, e così via.

activator

Switch Off Annoying Pop-ups

Una funzione che non è delle più utili ma sicuramente evita di farci venire la nausea, infatti grazie ad essa si possono disattivare tutti quegli inutili messaggi che ci vengono riferiti dai device almeno 10 volte al giorno. Vi sarà capitato sicuramente di stare scrivendo un iMessage sotto copertura WiFi ma in modalità aerea, e il dispositivo vi avrà segnalato di togliere la modalità aereo per ricevere o inviare messaggi, beh niente di più falso, i messaggi arrivano ugualmente.

nolaunchalert

Front Camera White Screen Flash

Per gli amanti dei selfie questa funzione non può mancare sul vostro dispositivo, e per gli sviluppatori Apple non c’è niente di più facile da realizzare. Questa funzione accende un piccolo lampo di luce LED dallo schermo del device nel momento che si scatta una foto dalla fotocamera frontale, in modo da fornire un po’ di luce quando ci si trova in un posto buio, ma il selfie è d’obbligo.

frontflash

Flux

Quando si va a letto, e non si ha sonno, la cosa che tutti fanno è usare lo smartphone per sperare di prendere sonno, ecco, niente di più sbagliato per l’insonnia, in quanto la luce del telefono inganna il cervello e gli fa credere che sia ancora giorno. Flux è la soluzione a questo problema, infatti grazie alla sua luce da lampada alogena, permette di cambiare il tipo di luminosità in modo da simulare quella reale del tramonto.

flux

Simple SMS

Quante volte vi sarà capitato di dover fermare tutto ciò che stavate facendo per dovere rispondere ad un SMS, immagino tante, e la cosa più fastidiosa è che si è costretti ad uscire dall’applicazione che si stava usando, accedere a quella dei messaggio, cercare chi ha mandato il messaggio e rispondere. Se siete stufi di tutti questi passaggi, Simple SMS è la soluzione, infatti questa funziona permette di rispondere ad un qualsiasi messaggio ricevuto da una piccola finestra che si apre direttamente nell’app che si sta utilizzando, senza dover chiudere niente. In più grazie a Simple SMS si può programmare un messaggio per inviarlo in un secondo momento.

bitesms

Ecco le 10 funzioni che tutti gli i Device dovrebbero avere, utili non solo per gli esperti ma anche per chi ha poca dimestichezza con iPhone e iPad, infatti queste implementazioni renderebbero i dispositivi Apple più semplici da usare e soprattutto eviterebbero tutti questi fastidiosi problemi che possono portare gli utenti a passare alla concorrenza. Speriamo di vederne alcune di queste domani al WWDC.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • raffaele

    Una cosa che piacerebbe: Passare file senza itunes. Cm una semplice usb. Anche perché se hai un pc di vekkia data itunes ci mette un po’ ad aprirsi.

  • Roberto Veg Lodi Rizzini

    Poter mettere lo sfondo nero invece che bianco nei menù e negli sms.