OS X 10.10: un nostro lettore lo immagina così

1174
2
CONDIVIDI

Oggi, ci è stato segnalato un concept davvero interessante a riguardo di OS X. Fra nemmeno una settimana, si terrà l’annuale WWDC, dove ogni anno vengono presentate da Apple le novità software della società, sia desktop che mobile. Quest’anno ci si aspetta un aggiornamento corposo soprattutto per OS X, che dovrebbe ricevere una grafica flat e minimal, similare a quella di iOS 7.

Jacopo Maiarelli ci ha proposto oggi il suo concept di OS X in stile iOS 7, senza realizzare però un mockup, ma utilizzando software di terzi e pacchetti grafici che messi assieme creano una UI di OS X davvero interessante. Attraverso alcuni “escamotage” ha quindi realizzato una versione modificata di Mavericks, con anche un Control Center funzionante.

Il concept pubblicato su Behance comprende i seguenti pacchetti:

1) To change the system icons with those of the packages you download .

http://www.freemacsoft.net/liteicon/

2) The six style icons iOS 7

http://www.deviantart.com/art/iOS-7-Icons-Updated-378969049

3) Another set of icons in flat style.

http://andrevv.com/work/appicns/

4) The control center (the only tool to pay $ 10 , Also there is a trial version)

http://www.cindori.org/software/controlcenter/

5) To change the style of the finder windows , buttons, looks like safari and more .

http://flavours.interacto.net

6) To change the look of the settings panel .

http://www.deviantart.com/art/iOSX7-System-Preferences-Icon-Pack-454494181

7) To get a menù bar flat with no shadows.

http://manytricks.com/menubartint/

Come detto, applicando tali pacchetti grafici ad OS X Mavericks avremo un aspetto che potrebbe essere davvero similare ad OS X 10.10. Il design che ne esce fuori non è affatto male, anzi, in alcuni punti mi sembra abbastanza plausibile. Forse si presenta fin troppo uguale ad iOS 7, infatti le icone utilizzate sono proprio quelle. Inoltre una semplicità come quella che vediamo nell’app di iTunes potrebbe essere esagerata, ed i colori usati nei menù della status bar non mi sembrano adatti.

Sicuramente un concept da non tralasciare, anche per il fatto che è possibile ricrearlo su qualsiasi Mac. Ormai, non ci resta che attendere il 2 giugno.

*Piccolo accorgimento per Jacopo, attenzione alle proporzioni dello screen inserito nella foto :) (che qui è ad inizio articolo).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Federico Teruzzi

    Complimenti a Jacopo, ottimo e bel lavoro.

  • Stefano Lovecchio

    Non me ne voglia l’autore, ma a lavorare su un OS X conciato così, con quella barra sfumata e le scritte in ciano, è una cosa che non accetterei neppure sotto tortura.