AOC presenta il suo primo monitor con tecnologia 4K

545
0
CONDIVIDI

AOC presenta il suo primo monitor con tecnologia 4K avente display da 28 pollici con risoluzione Ultra HD di 3840 x 2160 pixel, frequenza di refresh rate di 60 Hz e tempo di risposta di un solo 1 ms, per rispondere alle esigenze del mercato dei monitor che vede in continua richiesta gli schermi di dimensioni sempre più grandi e risoluzioni sempre più elevate.

Per una flessibilità ergonomica ottimale, la base del display è costruita in modo tale da consentire una gestione intelligente dei cavi, funzioni come inclinazione, rotazione e pivot (90° di rotazione), nonché regolazione in altezza di 130 mm – in questo modo, la regolazione del monitor avviene secondo le esigenze di ogni singolo utente, riducendo l’affaticamento degli occhi e aiutando la postura. Il monitor è in grado di ricevere input attraverso l’ingresso DisplayPort, HDMI, DVI e D-Sub. Per gli appassionati di Android, l’ingresso HDMI supporta anche la connettività MHL (Mobile Link-High Definition), per riprodurre direttamente sul monitor gli schermi di smartphone e tablet. Inoltre, AOC equipaggia il display con due porte USB 2.0 e due porte USB 3.0, nonché altoparlanti integrati di serie da 3W. Il monitor può essere fissato su supporti a parete compatibili VESA.

È disponibile per l’acquisto a 649€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS