La Statua della Libertà rischia di scomparire

100
0
CONDIVIDI

La Statua della Libertà e molti altri simboli degli Stati Uniti, secondo uno studio rischiano di scomparire a causa dei cambiamenti climatici.

Sarebbero una trentina i siti in serio pericolo a causa dell’innalzamento del livello dei mari, delle continue alluvioni, degli incendi e delle forti piogge. 

Secondo gli esperti un segno tangibile dei danni che possono causare le intemperie c’è già stato nel 2012, quando l’uragano Sandy ha sommerso gran parte della statua più celebre del mondo.

Quella dei mari è la preoccupazione più grande perché in alcune zone della costa orientale degli Usa il livello delle acque si è innalzato fino a 60 centimetri negli ultimi decenni.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS