HTC M8 Prime: nuovo processore, schermo 2K e fotocamera migliorata?

737
0
CONDIVIDI

Si torna ancora a parlare di HTC One M8, ma questa volta è la versione Prime, ovvero quella che, secondo gli ultimi rumors, dovrebbe essere lanciata a breve e portare con sé hardware leggermente avanzato rispetto alla versione “normale”. Infatti @evleaks, nota fonte di indiscrezioni che spesso si è dimostrata affidabile, ha oggi pubblicato delle immagini che raffigurano la versione “Prime” di One M8.

L’elemento che sicuramente colpisce di più quando si osservano le immagini di @evleaks è la fotocamera posteriore, ora divenuta più grande e sporgente rispetto alla superficie del device, come se al suo interno si nascondesse qualcosa di nuovo e interessante, come se HTC, accortasi del fatto che il tallone d’Achille di One è proprio la fotocamera, abbia voluto correggere immediatamente l’errore introducendo un nuovo sensore. 

htc-m8-prime-03

Proseguendo in un’analisi dettagliata delle foto, si possono però notare molti altri particolari interessanti del design di questo misterioso dispositivo, come ad esempio una curvatura meno marcata della cover posteriore, la collocazione differente (e forse più ergonomica) del tasto di sblocco del telefono, ora posizionato lateralmente, appena sotto il bilanciere del volume.

Inoltre la parte anteriore dello smartphone sembra essere cambiata, con una diversa sistemazione dei sensori e piccole differenze nella griglia degli altoparlanti. Quest’ultima modifica sembra essere stata resa necessaria per rendere impermeabile lo smartphone, come ci suggeriscono altre indiscrezioni in rete. Sul lato sinistro del dispositivo si trovano invece due slot, probabilmente adibiti ad ospitare la Nano-SIM e la MicroSD.

htc-m8-prime-04

htc-m8-prime-01

Ma i cambiamenti più consistenti sarebbero a livello hardware, visto che HTC One Prime ospiterebbe al suo interno un processore Snapdragon 805, con nuova GPU annessa, ben 3GB di RAM e, cosa ancor più sorprendente, uno schermo con risoluzione 2K. Insomma, una miniera di sorprese questa nuova versione del device.

Ricordiamo infine che tutte queste sono solo indiscrezioni che non trovano al momento alcun riscontro nella realtà. HTC non ha ufficializzato nulla né ci sono indizi che lascino pensare ad un rilascio imminente di questa versione Prime sul mercato. D’altra parte però una fonte importante come @evleaks non avrebbe alcun interesse ad affermare cose inventate di sana pianta, quindi per il momento siamo tutti sulle spine.

A mio modesto parere credo però che HTC non abbia alcuna intenzione di lanciare subito un nuovo device con hardware migliorato, poiché questo danneggerebbe le vendite dell’attuale One M8 e creerebbe scontento tra i clienti che lo hanno appena acquistato. Non avrebbe dunque alcun senso immettere sul mercato occidentale questa versione “pompata” dell’attuale top di gamma della casa taiwanese.

Non capisco dove si voglia andare a parare con questo nuovo dispositivo, che sia forse una versione per il mercato asiatico? Oppure qualcosa che è frutto solamente della nostra immaginazione? Di sicuro il tempo ci chiarirà molti dubbi, intanto rimanete aggiornati con TechGenius e non perdetevi le nostre notizie quotidiane!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS