Google+ Stories: i vostri ricordi in uno slideshow

809
1
CONDIVIDI

Google+ Stories è parte integrante dell’aggiornamento che ha visto protagonista il social network della casa di Mountain View nella giornata di ieri e si pone l’obiettivo di facilitarvi la vita organizzando ed editando le raccolte di foto e video che avete caricato su Google+ in una sorta di diario di bordo digitale. L’applicazione si preoccuperà di selezionare i migliori scatti delle vostre vacanze, feste o eventi ai quali avete partecipato ed unirli in uno slideshow che potrete condividere o semplicemente conservare come ricordo.

Google Stories 2

Come potete osservare dagli screenshots, il risultato è decisamente piacevole; oltre a scegliere le foto migliori, Google+ Stories è in grado di riconoscere in automatico i luoghi dove siete stati, le attrazioni che avete visitato e perfino il ristorante al quale avete cenato accedendo alla ‘user’s location history’ ed allo strumento di riconoscimento dei paesaggi di Auto Awesome. Nel caso il risultato non vi soddisfacesse, avrete comunque la possibilità di modificarlo a vostro piacimento cambiando la copertina dell’album o le foto da mostrare.

Questa nuova funzionalità si inserisce nella politica di Google volta a promuovere il suo social network che, se negli US sta già raccogliendo diversi consensi, in Italia stenta a decollare continuando a ricoprire il ruolo di outsider nei confronti dei ben più famosi ed utilizzati Facebook e Twitter. Nonostante le recenti dimissioni di Vic Goundotra, ex capo-Team di Google+, sembra che la casa di Mountain View creda ancora molto nel progetto ma solo il tempo potrà dirci se e quanto gli sforzi sostenuti saranno ripagati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Una copia di Nokia storyteller