Google estende il periodo di supporto per i devices con Chrome OS

849
1
CONDIVIDI

Google ha deciso di estendere a 5 anni il periodo di supporto garantito ai devices basati su sistema operativo Chrome Os, uno in più rispetto a quanto accordato in precedenza. Buone notizie quindi per tutti i possessori di Chromebook o Chromebox in quanto la casa di Mountain View applicherà questa politica in chiave retroattiva includendo anche i dispositivi con qualche mese alle spalle che potranno quindi godere dell’estensione del supporto.

Supporto Google

Per chi non lo sapesse, Chrome Os è il sistema operativo creato da Google partendo da kernel Linux e l’interfaccia del browser Chrome. La peculiarità di questo Os è il fatto di essere prettamente web-based in quanto utilizza quasi esclusivamente applicazioni create per funzionare online (come ad esempio Google Docs) e non è in grado di gestire i tradizionali software che normalmente animano i notebook con sistemi operativi Windows o OSX. Questa carenza in particolare limita gli scenari di utilizzo dei dispositivi dotati di Chromes Os che per offrire un’esperienza di utilizzo soddisfacente necessitano di una connessione ad internet. Come ricorderete, Microsoft non ha mancato di sottolineare tale aspetto con una campagna pubblicitaria denigratoria chiamata “Scroggled” della quale vi lascio un esempio:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • raffaele

    Il supporto solo di 5 anni? E poi ebbe il coraggio di sfottere cn una pubblicità a Windows , che dp 10anni di supporto aveva deciso di mollarlo? Forse e meglio guardarsi i problemi in casa propria invece di vedere qll degli altri.