La Russia potrebbe bannare Twitter e Facebook

670
0
CONDIVIDI

Twitter e Facebook potrebbero essere bannati in Russia. Il Vice capo del Roskomnadzor (Roscom), Maxim Ksenzov, ha dichiarato che la Russia potrebbe tagliare gli accessi “Social”. La nazione vede questi social network, soprattutto Twitter, come un focolaio per i contenuti degli estremisti. Ksenzov ha fatto riferimento soprattutto a Twitter, social network che più degli altri terrebbe vivo il volere degli estremisti.

Anche Facebook non è visto positivamente dal governo russo ma per il momento il più indicato ad essere bannato è Twitter. Maggiori sviluppi ci saranno nelle prossime settimane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS