Apple – Beats: l’acquisizione ritarderà

522
0
CONDIVIDI

La notizia dell’acquisizione di Beats da parte di Apple per 3.2 miliardi di dollari è arrivata quasi una settimana fa, ma fino ad oggi non c’è niente di ufficiale. Secondo le ultime fonti, ci sarà un ritardo di una settimana alla firma del contratto. Nel frattempo nessuna dichiarazione viene rilasciata dalle parti coinvolte.

La notizia è esplosa in tutto il mondo, in quanto si tratta di due delle più quotate compagnie tecnologiche del momento, e della più costosa acquisizione mai fatta da Apple. L’unica “prova” semi-ufficiale della notizia è un video pubblicato dal CEO di Beats Andre Young, in arte Dr. Dre, che festeggia insieme all’attore Tyrese Gibson.

Si è anche parlato dell’inserimento ufficiale di Young e di Jimmi Iovine nella dirigenza di Apple e iTunes in occasione del WWDC 14 il mese prossimo. Siamo quindi ancora in attesa di conferme ufficiali, per questa che è considerata dagli analisti una grande mossa per Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS