PlayStation 4 re del mercato con 51 milioni di unità vendute entro il 2016

592
0
CONDIVIDI

PS4 è stata una delle console più aspettate nella storia dei videogiochi, ed i numeri si stanno vedendo proprio in questi mesi. Secondo alcuni dati e statistiche, la console Sony non potrà fare altro che migliorarsi e divenire, entro il 2016, la padrona indiscussa del mercato.

A farcelo capire con estrema sicurezza e convinzione è un rapporto pubblicato dall’International Data Corporation, che, almeno secondo alcuni scettici, ha proposto delle cifre un po’ troppo ottimistiche. Le prospettive che si affacciano alla finestra parlano di vendite per il 2016 pari a 51 milioni, che se rispettate potrebbero distruggere la concorrenza e mettere nelle tasche di Sony parecchi miliardi di dollari.

Le stime della compagnia sono teoriche, ma gli analisti sono certi che PlayStation 4 non smetterà di vendere, bensì aumenterà il suo flusso. In casa Microsoft, invece, gli analisti sono fiduciosi dei dati che, proprio in questi ultimi giorni, la console sta macinando, descrivendo Xbox One come una console in netta difficoltà, ma che potrebbe recuperare il gap almeno negli Stati Uniti d’America e nei mercati in cui è più forte, proponendo una versione senza Kinect della sua console domestica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS