Snapchat verrà tenutà d’occhio nei prossimi 20 anni dalla FTC

719
0
CONDIVIDI

A causa dei vari sistemi con i quali è possibile salvarne le foto, Snapchat verrà posto sotto l’occhio vigile della FTC, Federal Trade Commission, per i prossimi vent’anni: questo a seguito delle indagini, sempre della FTC, riguardo alla facilità con cui è possibile accedere ai dati degli utenti dalla app da parte degli hacker. Il capo di FTC, Edith Ramirez, ha infatti detto:

If a company markets privacy and security as key selling points in pitching its service to consumers, it is critical that it keep those promises. Any company that makes misrepresentations to consumers about its privacy and security practices risks FTC action.

Se una compagnia usa come punti focali privacy e sicurezza per pubblicizzare i propri servizi, è importante che mantenga le promesse. Qualunque compagnia che fa dichiarazioni erronee agli utenti riguardo a privacy e sicurezza rischia un’azione della FTC.

FTC ha anche preso in seria considerazione il problema sorto a gennaio con la app di Snapchat: degli hacker sono riusciti a ricavare nome utente e numero di telefono di 4,6 milioni di utenti, un grave problema di sicurezza risolto solo dopo il fatto. Ramirez ha poi continuato:

Snapchat will also have to create a privacy policy which will be independently monitored for the next two decades.

Snapchat dovrà scrivere una privacy policy che sarà osservata indipendentemente per i prossimi due decenni.

In pratica Snapchat dovrà fare molta attenzione alle proprie politiche riguardo la privacy, in quanto per ben vent’anni avrà il fiato sul collo della FTC.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS