Muller, è corsa a tre per l’attaccante del Bayern

916
0
CONDIVIDI

 

Quella che sembrava solo un’indiscrezione, sta diventando lentamente quasi una trattativa vera e propria. Thomas Muller potrebbe infatti lasciare clamorosamente il Bayern Monaco al termine di questa stagione, non soddisfatto della gestione a cui lo sta sottoponendo Pep Guardiola.

L’attaccante tedesco fino ad ora è stato utilizzato moltissimo da Guardiola (49 volte tra campionato e coppe) senza riuscire però a trovare mai la giusta collocazione in campo. Le continue sostituzioni avute in Champions League e soprattutto i continui cambi di ruolo hanno innervosito non poco Muller che per la prima volta ha “aperto” ad una possibile cessione in Premier League. Da tempo su di lui c’è l’interesse dichiarato da parte del Manchester United, squadra che lo vorrebbe come primo tassello di una ricostruzione a cui i Red Devils non possono sottrarsi dopo il tonfo avuto in questa stagione.

Oltre al Manchester però, anche Arsenal e Liverpool si sono inserite nella corsa all’attaccante bavarese che per la sua duttilità e il suo senso del gol è uno dei calciatori più importanti e di qualità a livello europeo.  Muller ha un contratto con il Bayern sino al 30 giungo 2017 e nessuna clausola rescissoria. Chiunque voglia portarselo via quindi, dovrà trattare con il Bayern per non meno di 30 milioni di euro. Muller è un calciatore amatissimo a Monaco e per questo il suo mal di pancia sta facendo riflettere società e tifosi. Vale la pena privarsi di un calciatore del suo talento? Guardiola e Sammer ci stanno pensando, anche perchè prima di cedere Muller il Bayern vuole assicurarsi un’alternativa di pari valore tecnico per puntare anche la prossima stagione alla conquista della Champions League.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS