Addio alle monete da 1 e 2 centesimi

200
0
CONDIVIDI

La Camera vota l’addio alle monetine da uno o due centesimi. Costano troppo e non circolano.

Il risparmio, secondo Sergio Boccadutri (deputato di Sel che ha presentato la mozione), sarebbe di 21 milioni di euro, solo per il conio. Anche perchè il 70 percento di queste monete si perde ogni anno, costringendo la Zecca a produrne di nuove. Fare una monetina da un centesimo costa 4,5 centesimi, mentre quella da due costa 5,2 centesimi.

fonte | Cado in piedi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS