M’gladbach, Arango non rinnova e vola in Messico

64
0
CONDIVIDI

 

La storia d’amore tra Juan Arango e il Borussia M’gladbach è giunta al capolinea. Il centrocampista venezuelano ha deciso infatti di non accettare l’offerta di rinnovo annuale proposta dai Fohlen, scegliendo di lasciare la Bundesliga per una nuova esperienza nel campionato messicano.

Arango firmerà un contratto di due anni, con opzione per il terzo, per i Tijuana Xolo allenati dal suo ex ct del Venezuela, Cesar Farias. L’offerta del M’gladbach era ferma ad un anno, visto che il Borussia ha già acquistato per la prossima stagione due calciatori di fascia come Andrè Hahn e Ibrahima Traoré.

Il venezuelano, dopo 5 anni e 31 reti realizzate, lascia la Germania che ormai era diventata la sua seconda casa. Adesso il Borussia dovrà cercare anche un calciatore abile sui calci piazzati come lo era Arango, che tra punizioni e assist ha spesso fatto la differenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS