Huawei presenta il nuovo Ascend P7

1213
0
CONDIVIDI

Con l’Ascend P6 Huawei ha voluto creare un dispositivo che puntasse tutto sul design e sui materiali. Purtroppo però l’assenza della rete LTE penalizzò molto quel dispositivo, che venne inevitabilmente sopraffatto dalla concorrenza. Con il nuovo Ascend P7, presentato pochi minuti fa a Parigi, Huawei sembra aver imparato la lezione. Il nuovo smartphone mantiene le caratteristiche che hanno reso unico il vecchio P6, con in aggiunta il supporto alla rete LTE.

A differenza della generazione precedente, che aveva una fascia di alluminio tutta intorno al bordo e una parte posteriore in alluminio rivestito, entrambi i lati del nuovo Ascend P7 sono rivestiti da una dose generosa di Corning Gorilla Glass 3. Gli scomparti per schede microSD e SIM rimangono lungo il lato destro del dispositivo. Il display è da 5 pollici avente risoluzione 1920×1080 pixel, con 445PPI, come il Nexus 5 di Google.

Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group, ha dichiarato:

“L’impegno costante di Huawei nello sviluppo di smartphone di elevata qualità nel corso degli ultimi tre anni ci ha ripagato. Siamo terzi nella classifica mondiale per vendite di smartphone e la nostra brand awareness è in costante crescita in mercati chiave quali la Cina e l’Europa Occidentale. Oggi, con il lancio di Huawei Ascend P7 vogliamo sfidare ancora una volta gli standard del settore, ridefinendo il design, le prestazioni della fotocamera e la connettività, per fornire agli utenti un’esperienza mobile senza precedenti.”

Huawei Ascend P7

La fotocamera posteriore è da 13 megapixel (obiettivo con apertura f/2.0) mentre quella frontale è da 8 megapixel. Il resto della dotazione hardware comprende un processore HiSilicon Kirin 910T da 1,8 GHz, una GPU Mali MP4-450, 2 GB di RAM LPDDR3 e 16 GB di memoria interna. La batteria del vecchio Ascend P6 durava appena 5 ore ma Huawei su questo P7 ha montato una batteria tutta nuova da 2.500 mAh. Il modem LTE, decisamente più dispendioso, non diminuirà l’autonomia, almeno stando a quanto dichiarato dagli uomini dell’azienda cinese. Sarà presente anche una modalità risparmio energetico, che semplificherà la UI rendendola meno “stressante” per la batteria (molto in stile Windows Phone).

Yves Maître, Executive Vice President, Connected Objects and Partnerships di Orange, ha dichiarato:

“Orange è lieta di assistere alla notevole evoluzione dei prodotti e del brand Huawei da quando, diversi anni fa, abbiamo scelto questa società come nostro partner a livello globale. Il lancio del nuovo Ascend P7 è il chiaro esempio di una strategia e di investimenti mirati che ora stanno producendo importanti risultati. Come partner a lungo termine, Orange è felice di fornire ai propri clienti i frutti di questa collaborazione di successo.”

Ascend P7 fotocamera

Come sistema operativo ovviamente troviamo Android 4.4 KitKat con Emotion UI 2.3. Non sono stati annunciati i prezzi di vendita, ma dovrebbe costare quanto il vecchio P6, quindi meno di 600 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS