Samsung Galaxy Tab, due nuovi tablet in arrivo

721
0
CONDIVIDI

Arriva da SamMobile.com un report interno di Samsung che indica l’arrivo di due nuovi tablet basati su tecnologia AMOLED. Galaxy Tab S, questo il nome dei due tablet, potrebbe tra l’altro integrate un sistema di riconoscimento delle impronte digitali permettendo, ad esempio, di passare da un utente all’altro senza dover inserire username e password.

Era da tanto che non si vedeva un tablet AMOLED, dai tempi del Galaxy Tab 7.7. Nella nuova serie S saranno presenti pannelli da 8.4 e 10.5 pollici della risoluzione di 2560×1600 pixel; è la prima volta che vediamo un pannello AMOLED così grande e allo stesso tempo con una risoluzione così alta.

Dopo Galaxy S5, sembra che Samsung voglia inserire nel tasto Home dei due tablet anche un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali. Molto probabilmente Samsung non varierà il metodo di sblocco, ormai testato su S5.

Per quanto riguarda il design, la parte posteriore dei tablet potrebbe risentire della presenza del nuovo smartphone top-gamma. I Galaxy Tab S potrebbero infatti avere una cover posteriore molto simile, se non identica, a Galaxy S5.

Lato hardware abbiamo, oltre al display davvero incredibile, il processore Exynos octa-core di Samsung accompagnato da alcune componenti Intel.

Non vediamo l’ora di conoscere nuove informazioni su questi due tablet. Vi terremo aggiornati a riguardo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS