Anche il Valencia sperimenta i Google Glass in panchina durante la gara con il Real Madrid

63
0
CONDIVIDI

Dopo l’esperimento con l’Atletico Madrid, la Liga spagnola continua a utilizzare i Google Glass in panchina per la lettura e l’analisi dei dati in tempo reale durante le gare di campionato. A sperimentare con successo l’app è stato il Valencia, durante il big match della scorsa giornata di campionato contro il Real Madrid.

L’applicazione, sponsorizzata dalla LFP (la Lega Calcio spagnola), Mediapro e Università Cattolica di Murcia (UCAM) permette allo staff tecnico di una squadra di calcio ottenere dati statistici in tempo reale, utilizzando il sistema Mediacoach di statistiche avanzate realizzato appositamente per l’app. 

Il prodotto permette l’analisi del gioco e l’estrazione dei dati di tutti i reparti; i club hanno tutte le informazioni circa il proprio sistema di gioco così come le squadre che dovranno affrontare durante la stagione.

Gli allenatori hanno accesso a una serie di statistiche selezionate in tempo reale, senza perdere di vista il match. Statistiche che sono raggruppate in quattro aree:

  • Generale
  • Costruzione del gioco
  • Difesa
  • attacco

Semplicemente passando il dito sull’asta touch dei Google Glass gli allenatori possono scorrere i dati, mantenendo gli stessi aggiornati automaticamente ogni 30 secondi.

 Guarda i dettagli nella nostra galleria fotografica

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS