Stephen Elop e la sua buonuscita da 33 milioni di dollari

598
0
CONDIVIDI

Stephen Elop non è più CEO di Nokia. Per diventare l’attuale Vice Presidente della divisione Devices and Studios di Microsoft il buon Elop ha ricevuto una buonuscita pari a 33 milioni di dollari, ovvero 24 milioni di euro. La buonuscita prevista inizialmente dall’accordo Microsoft-Nokia era nettamente inferiore rispetto a questa, ma il valore delle azioni Nokia è salito vertiginosamente da allora. Entriamo un po’ più nello specifico però.

L’ex CEO di Nokia riceverà 5,5 milioni di dollari in contanti, il resto in azioni. Microsoft sborserà il 70% della cifra mentre Nokia il restante 30%. Ma questa buonuscita è meritata? Se lo chiedete agli azionisti Nokia sicuramente vi risponderanno con un secco “No”, ma non dimentichiamoci che Elop arrivò al timone di Nokia nel 2010, quando la situazione era a dir poco critica. Da allora molto è cambiato. Nokia ha sfornato tanti ottimi smartphone diventando il cuore pulsante di Windows Phone, finito poi con l’inevitabile acquisto da parte di Microsoft.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS