Apple lavora ad una dock station “salva-connettore”

709
0
CONDIVIDI

I futuri dock di Apple per iPhone e iPad potrebbero integrare dei nuovi connettori retrattili, capaci di rientrare automaticamente per evitare danni accidentali sia al dock stesso, sia al dispositivo.

9133-592-Screen-Shot-2014-05-01-at-35317-PM-l

 

Attraverso una domanda di brevetto presentata al “Patent and Trademark Office” USA e pubblicata recentemente da Apple Insider, si è scoperto che Apple starebbe lavorando su una dock station di nuovo tipo. Quest’ultima, infatti, sarebbe di tipo “save-connector”. Attraverso un meccanismo di rituro del connettore, tale dock, “salverebbe” quest’ultimo dai problemi che vengono causati quando normalmente rimuoviamo l’iPhone o l’iPad con forza staccando il cavetto.

Ci capita spesso che il connettore di una dock station si danneggi a causa di uno strattone o di un approccio poco delicato, ma tale brevetto annuncia una soluzione eccezionale. In poche parole, attraverso un meccanismo meccanico, non appena cerchiamo di rimuovere l’iPhone il connettore verrà immediatamente retratto. L’idea sembra molto interessante, la vedremo presto in carne ed ossa, o meglio, in plastica e metallo?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS