Produrre i Google Glass costa solo ottanta dollari. In USA scoppia la polemica…

98
0
CONDIVIDI

Produrre i Google Glass? Costa appena ottanta dollari. Un interessante articolo pubblicato dal portale americano Cnet spulcia i costi di produzione dei Glass, a partire dal prezzo della componentistica, elaborati dal sito Teardown.com. I dati sarebbero stati ricavati dopo la visione del codice del nuovo aggiornamento rilasciato da Google nei giorni scorsi.

Schermata 2014-05-01 alle 02.48.36

Da un rapporto emergono i singoli costi dei componenti. Si scopre, ad esempio, che la parte più costosa è il processore Texas Instruments OMAP 4430, che costa 13,96 dollari. La fotocamera si ferma a 5,66 dollari, mentre Google se la cava con circa 12 dollari tra schermo e memoria da 16gb. Un’altra serie di componenti fanno salire il prezzo fino a 79,78 dollari

Teardown ha fatto sapere che la stima è approssimativa e che nei prossimi giorni, grazie a ulteriori indagine, sarà in grado di fornire le cifre esatte. Google, scrive il Wall Street Journalha replicato bollando come assolutamente false le stime prodotte.

Cnet, comunque, fa notare che anche se il costo della componentistica dovesse attestarsi su quel costo, nel valutare il costo dei Google Glass non andrebbero sottovalutati gli sforzi economici sostenuti da Mountain View per la ricerca e lo sviluppo, la fabbricazione (che avviene in California) e i vari passaggi di miniaturizzazione necessari per unire tutti i componenti in un telaio indossabile sul viso di una persona.

Schermata 2014-05-01 alle 02.48.45

Inoltre, aggiungiamo noi, da valutare c’è anche l’attuale status dei Google Glass. Gli occhiali smart di Google, infatti, restano un prototipo in fase di test da un pubblico selezionato. Il prodotto commerciale, a detta di tutti (e anche di Google stessa) dovrebbe avere un prezzo nettamente inferiore ai 1500 dollari sborsati dagli attuali Explorer.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS