WSJ anticipa l’arrivo di nuovi annunci su Twitter

469
0
CONDIVIDI

Sarà capitato a tutti almeno una volta di schiacciare accidentalmente su i vari annunci pubblicitari che molte app presentano al loro interno. Annunci che molto spesso sono semplici collegamenti verso l’App Store per il download di una determinata applicazione o verso il sito pubblicizzato. Di questi ce ne sono anche su Twitter, ma a differenza di quelli di Facebook, questi sono inutili e poco inefficaci.

Secondo le ultime affermazione del Wall Street Journal il social network con l’uccellino ha in programma l’implementazione di 15 nuovi tipi di elementi pubblicitari per la propria app per smartphone e tablet. Questo progetto dovrebbe essere realizzato entro i prossimi sei mesi e si tratterebbe di un tentativo della compagnia  di Jack Dorsey di garantirsi nuove entrate grazie alla pubblicità, la quale sarà accompagnata dall’aggiunta di giochi dei nuovi sviluppatori.

Uno dei nuovi prodotti pubblicitari avrà una funzionalità che non cambia molto da quella vista su Facebook. In pratica gli utenti della Twitter app si troveranno tra i vari feed la presenza di questi annunci nella forma di un tweet estendibile o di una, così definita, Twitter Card. Nel momento in cui si toccherà l’annuncio, si verrà trasferiti direttamente sul App Store del proprio sistema operativo. Qui sarà possibile acquistare l’applicazione o gioco che si ha scelto e una volta iniziato il download si verrà riportati automaticamente su Twitter.

Si tratta di un ottimo sistema di commercializzazione, che non solo potrebbe portare a Twitter grossi guadagni, ma permetterebbe ai giovani sviluppatori di farsi un nome e di scalare le classifiche degli Store in poco tempo. Per ora ci sono già alcune società come Word e Spotify che sarebbero interessate a questo meccanismo pubblicitario, anche se non ci sono ancora notizie certe. Altresì i particolari scarseggiano e non sappiamo bene come saranno realizzati gli altri 14 metodi di pubblicizzazione.

Tuttavia è molto probabile che vedremo l’apparizione di alcuni tentativi nelle prossime settimane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS