Secondo HTC Samsung è brava a vendere i suoi smartphone ma non a crearli

944
1
CONDIVIDI

Ed eccoci qui, a tirar le fila del discorso. Dopo la presentazione del nuovo HTC One (M8) abbiamo finalmente (o quasi) il quadro completo della situazione Android per l’anno a venire. Sappiamo già come andranno le vendite: Samsung la farà da padrona seguita da HTC. Ma perché l’azienda Taiwanese non è mai riuscita a superare Samsung? Una risposta arriva direttamente dalla conferenza di New York dove Jason Mackenzie, presidente di HTC, ha affermato:

Siamo un’azienda che investe nei clienti offrendo dispositivi stupendi che ci rendono orgogliosi di noi stessi. Samsung è un’azienda centrata sul market, nell’investire soldi nella pubblicizzazione dei propri dispositivi

Secondo Mackenzie, Samsung vende una quantità di device maggiore rispetto ad HTC poiché la prima ha l’obiettivo primario di pubblicizzare i prodotti piuttosto che concentrarsi su questi rendendoli ancora più spettacolari. Il discorso, sotto un certo punto di vista non fa assolutamente una piega. È doveroso però ricordare che Samsung, oltre che a pubblicizzare i suoi device, sopratutto i top-gamma, in qualsiasi grande manifestazione (vedi Sochi), rilascia durante l’anno una quantità di prodotti, dal basso al top gamma, davvero mostruosa. HTC, di contro, non sviluppa molti smartphone, di solito 4 o 5 per i diversi mercati basso e top gamma. Questo fa sì che i grandi negozi di elettronica si ritrovino con gran parte dei device in vendita solo di Samsung, lasciando poco spazio ad HTC, Nokia, Sony. Insomma, pur avendo qualcosa di corretto, il discorso di Mackenzie cade quando si parla di prodotti commercializzati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • raffaele

    Diciamo come telefoni low cost Nokia fa da padrona con il lumia 520, basta vedere le video recensioni e te ne accorgi che con 90€ hai un cell di buona manifattura, sinceramente alcuni video lo mettono in comparazione con s3mini e 520 tiene il test ottimamente, quindi nn credo che Samsung sui low cost stia avanti a tutti, anche perché Android e molto più pesante di wp e quindi ha bisogno di più ghz e più ram e quindi coi costi non ci siamo