HTML? Secondo qualche americano una malattia venerea

83
0
CONDIVIDI

Un americano su dieci è convinto che l’HTML sia una malattia venerea, anziché il linguaggio solitamente usato per formattare le pagine web.

Ad avere una scarsa conoscenza dell’informatica, quindi, non siamo solo noi italiani: anche dagli Usa  arrivano tante lacune. Più accettabile che 7 su 10 non sappiano cosa sia il Se, ma stupisce che 1 su 4  sia convinto che il Gigabyte sia un insetto del Sudamerica, e che il Blu Ray sia un animale marino. Ma la cosa più impressionante è che sempre il 25% (ovvero 1 su 4) sarebbe convinto che mp3 sia un robot di Guerre Stellari, anziché un formato per i file audio.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS