Spotify pronta a lanciare un SDK mobile

526
0
CONDIVIDI

Spotify ha lanciato nel dicembre del 2011 il programma Spotify Apps, che ha permesso a molti sviluppatori di realizzare client alternativi per Spotify. Tra gli esempi più importanti troviamo Last.fm, musiXmatch, Rolling Stone, Soundrop e TuneWiki, app che molti utenti Spotify sicuramente utilizzeranno. Da oggi in poi queste app non verranno più accettate, ma quelle già esistenti continueranno a funzionare.

Nei prossimi mesi il colosso della musica in streaming lancerà però un nuovo SDK Mobile e nuove Web API, che permetteranno di integrare Spotify su servizi web e App. Trovate maggiori informazioni qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS