Non ascoltiamo i suoni che non ci piacciono, ecco l’udito selettivo

363
0
CONDIVIDI

Se qualcosa non ci interessa, non lo ascoltiamo: secondo una ricerca del Mit, siamo effettivamente dotati di udito selettivo.

A fare da filtro è una membrana molto sottile che si trova nell’orecchio interno, chiamata membrana tettoriale: è questa a eliminare i suoni che non ci interessano consentendoci, ad esempio, di sentire la voce della persona con cui stiamo parlando anche in un posto affollato come un autobus o un pub e, al contrario, di bloccare i suoni che in qualche modo ci disturbano.

fonte | repubblica

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS