Bayern: Dante allunga il contratto. Resterà fino al 2017

128
0
CONDIVIDI

Il brasiliano Dante ha rinnovato di un anno il proprio contratto con il Bayern Monaco. Il centrale, trent’anni, resterà in Germania fino al 30 Giugno 2017.

“Venire qui è stata la miglior decisione della mia vita. Qui è tutto perfetto. Il club, i compagni, l’atmosfera e quello che vinciamo. Il Bayern è la sistemazione giusta per me e sono felice di restare fino al 2017”. 

Queste le prime parole del difensore dopo aver apposto la propria firma sul rinnovo del contratto. Soddisfatto anche il presidente del Bayern MonacoKarl – Heinz Rummenigge:

“La firma di Dante è una delle mosse migliori degli ultimi anni. In appena un anno e mezzo qui abbiamo capito che uno dei pilastri di questa squadra dentro e fuori dal campo. Siamo contenti che abbia deciso di continuare la sua avventura con noi”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS