Kingston DataTraveler microDuo 16GB: la recensione

1772
0
CONDIVIDI

Grazie alla disponibilità di Kingston ci è stato possibile osservare più da vicino la chiavetta USB Kingston DataTraveler microDuo 16GB, dispositivo che non esiterei a definire molto interessante.

Panoramica

Kingston DataTraveler microDuo 16GB recensione TechGenius_3

Kingston DataTraveler microDuo 16GB è un dispositivo dalle dimensioni estremamente ridotte (poco più grande di una moneta da 1€). Esso si presenta infatti come composto dalle sole 2 prese USB (USB 2.0 e microUSB rispettivamente). Sparisce quindi completamente il concetto di corpo della chiave USB, il cui chip flash da 16GB è integrato direttamente all’interno di essi. È presente una protezione retrattile e ruotabile realizzata in materiale plastico di aspetto satinato per la porta microUSB.

Kingston DataTraveler microDuo 16GB recensione TechGenius_2
Nella tasca interna della confezione è presente un laccetto che può esser fissato all’interno del relativo occhiello presente sulla Kingston DataTraveler microDuo.

Prestazioni

Kingston DataTraveler microDuo 16GB recensione TechGenius_5

Non potendo verificare direttamente le prestazioni su Android, in quanto non dotato di dispositivi con supporto allo standard USB On The Go, ho invece effettuato i consueti test su computer desktop (iMac 20” mid 2007 con SSD e OS X 10.9.2 Mavericks), i cui screenshot documentano una velocità massima in lettura di 27MB/s e in scrittura di 22MB/s. Se in lettura è sostanzialmente stabile, in scrittura si registrano diverse oscillazioni (in particolare in scrittura non sequenziale).

Kingston DataTraveler microDuo 16GB recensione TechGenius_4

La compatibilità ai vari dispositivi può essere indagata prima di procedere all’acquisto cliccando su questo link.

Kingston DataTraveler microDuo 16GB recensione TechGenius_6

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS