Telegram: utenti ancora in crescita e arriva la lingua italiana

1497
0
CONDIVIDI

L’applicazione Telegram continua a far parlare di se. Diventata la vera rivale di WhatsApp, da poco acquistata da Facebook per 19 miliardi di dollari, l’app Telegram si è fatta notare perché offre il proprio codice sorgente a tutti gli sviluppatori. Grazie a tale scelta sono arrivate sui vari store app di ogni genere, anche per piattaforma desktop. Non dimentichiamoci poi le caratteristiche legate al discorso sicurezza, sempre importanti quando si tratta di invio messaggi, invio foto e video.

Con l’ultimo aggiornamento dell’app Android è stata anche introdotta la lingua italiana, ancora assente su iOS purtroppo. Ecco il changelog delle ultime versioni per Android di Telegram.

1.4.0

  • La cancellazione di un messaggio da una chat segreta lo rimuove da entrambi i dispositivi;
  • Invio di note audio;
  • Condivisione dei contatti della rubrica;
  • Salvataggio dei filmati nella Galleria e dei file in Download;
  • Correzione di vari bug.

1.4.2

  • Lingua italiana;
  • Risolti problemi con le note audio sui dispositivi Android 3.x.

1.4.3

  • Risolti vari problemi alla condivisione dei contatti, su alcuni device;
  • Risolto un problema relativo all’avvio dell’applicazione su Android 4.0.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS