La Casa Bianca testa Android, per metterlo al posto di BlackBerry

1119
5
CONDIVIDI

Secondo quanto riporta il The Wall Street Journal, la Casa Bianca ha da poco iniziato i test su Android per renderlo a tutti gli effetti il sistema operativo ufficiale del presidente degli Stati Uniti. Questo prestigioso incarico è assegnato ancora adesso a BlackBerry. I suoi smartphone sono gli unici che può utilizzare il presidente Obama. Ben presto però Android prenderà il posto di BlackBerry.

Ci vorrà ancora qualche mese però, visto che i test sono appena iniziati. Sarà l’ennesimo duro colpo per la società canadese, che vedrà sfilarsi da sotto al naso uno dei suoi clienti più importanti, il più prestigioso anche.

I telefoni Android che stanno per essere testati sono di Samsung e LG, anche se quest’ultima afferma di non essere a conoscenza di questa fase preliminare di test.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Clemente De Lucia

    Meglio che utilizzano Windows Phone se vogliono stare sicuri

    • Chissà che test eseguiranno….

      • Clemente De Lucia

        Non saprei dirtelo ma non crefo che passi i test in maniera positiva

  • glaciaus

    Che cazz….. Android un sistema APERTO E PIENO DI HACKER…..utilizzato per il cellulare super protetto di Obama -.-

    per questi incarichi meglio wp8

  • robroberto89

    Ma obama non usava un iPhone?