Dark Souls 2: la grafica è lo studio di un profondo equilibrio

677
0
CONDIVIDI

Dark Solus 2 è stato definito come un ottimo game da tutta la critica mondiale, però. qualcuno, si è accorto di un paio di discrepanze tra la versione finale e quella demo (destinata alla campagna mediatica iniziale e alle beta).

E’ stato infatti rilevato un leggero downgrade della grafica tra le due versioni, calo che sarebbe stato voluto. Namco Bandai ha infatti riferito, che durante lo sviluppo è stato necessario apportare delle modiche alla grafica per mantenere un determinato equilibro tra questa e lo sfruttamento delle varie risorse necessarie al gameplay.

Il CVG di Namco ha commentato:

“Durante tutto il processo di sviluppo del gioco, è costantemente equilibrato non solo nella giocabilità, ma anche nell’ambito della gestione delle risorse” – “Uno sviluppatore è sempre in sfida per creare un’esperienza di gioco gratificante garantendo la continuità nella qualità grafica, nella dinamica del gameplay e nell’equilibrio all’interno del gioco.” – “La versione finale di Dark Souls 2 mostra il culmine di questo delicato equilibrio e siamo molto orgogliosi del riscontro dei media e dei fan positivo per il gioco”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS