Adobe: 1 miliardo di dollari nel Q1 2014

408
0
CONDIVIDI

Adobe ha annunciato i propri risultati finanziari relativi al primo trimestre e dell’anno fiscale 2014, terminato il 28 febbraio 2014. Adobe ha registrato ricavi pari a 1 miliardo di dollari nel Q1 dell’’anno fiscale 2014, raggiungendo l’obiettivo fissato tra 950 milioni e 1 miliardo. Gli abbonati Creative Cloud sono 1 milione e 844 mila. Questo significa che sono cresciuti di 405 mila rispetto al 4° trimestre dell’anno fiscale 2013.

Shantanu Narayen, presidente e CEO di Adobe, ha dichiarato:

“Lo slancio di Adobe è stato guidato dalla forte adozione di Creative Cloud e Adobe Marketing Cloud. Abbiamo in programma innovazioni sorprendenti per i prossimi mesi e un piano per differenziare la nostra offerta integrando ulteriormente il nostro business basato sul Cloud.”

Mark Garret, executive vice president e chief financial officer di Adobe, ha invece affermato:

“Abbiamo raggiunto un traguardo altamente significativo del nostro passaggio al modello Cloud nel primo trimestre, con più di metà dei ricavi derivati da risorse ricorrenti come l’adozione a Creative Cloud e Adobe Marketing Cloud. Per quanto riguarda la nostra area Creative, i ricavi riportati dagli abbonamenti sono stati, per la prima volta, superiori di quelli legati alle licenze perpetue.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS