Microsoft lancia OneNote per Mac

874
0
CONDIVIDI

Sul Mac App Store è disponibile l’applicazione ufficiale OneNote di Microsoft. Tale app, ovviamente, permette di sincronizzare, leggere ed editare le note che vi siete appuntati tramite il noto servizio di Microsoft.

Ecco le caratteristiche principali dell’app:

  • Sincronizza facilmente i blocchi appunti tra vari computer e dispositivi e poi condividili con amici, parenti o colleghi;
  • L’aspetto delle note rimane uguale nel Mac, incluse annotazioni a penna e formattazione;
  • Formatta le note con la massima libertà con grassetto, corsivo, sottolineatura, evidenziazione e rientri del testo;
  • Cerca nelle note e nei file semplicemente digitando una frase o una parola chiave;
  • Crea, sposta, copia, riordina, rinomina, assegna colori diversi o elimina le pagine, le sezioni e i blocchi appunti per organizzare il contenuto come preferisci.

Ma come potreste utilizzare OneNote? Ecco qualche suggerimento di Microsoft:

  • Prendi appunti o scrivi le bozze per progetti scolastici, riunioni o ricerche;
  • Tieni sempre a portata di mano l’elenco della spesa e aggiornalo ovunque ti trovi;
  • Crea un itinerario per pianificare la tua prossima vacanza;
  • Fotografa gli scontrini e le ricevute per liberarti di un po’ di carta;
  • Collabora e condividi le idee con il tuo team;
  • Cerca gli articoli online per trovare i prezzi più convenienti prima di acquistare;
  • Conserva e gestisci insieme tutte le tue note di OneNote create nel Mac o con tablet, telefono e browser.

Potete scaricarla cliccando qui. Non costa nulla.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS