ASUS ROG annuncia Matrix R9 290X e Matrix GTX 780 Ti

671
0
CONDIVIDI

ASUS ROG (Republic of Gamers) ha annunciato oggi Matrix R9 290X e Matrix GTX 780 Ti, due nuove schede grafiche in grado di ottenere prestazioni più che ottimali dalle più recenti GPU R9 290X e GeForce GTX 780 Ti. ROG Matrix R9 290X e GTX 780 Ti si basano sulle caratteristiche della linea di prodotti ROG Matrix e sono le schede grafiche meglio raffreddate, più silenziose e più overcloccabili attualmente disponibili sul mercato. Le tecnologie di raffreddamento DirectCU II e CoolTech per le ventole si associano alla nuova funzionalità Memory Defroster per offrire la combinazione ideale tra potenza impressionante e semplicità intrinseca, oltre a tutte le fantastiche caratteristiche dei prodotti ROG.

Vi è il supporto per risoluzioni gaming 4K/UHD (Ultra High Definition) di nuova generazione, fino a 4096 x 2160 pixel, ed entrambe utilizzano core selezionati singolarmente per offrire velocità di clock molto elevate. Le schede raggiungono rispettivamente le velocità di 1050 MHz e 1072 MHz (boosted), superiore rispettivamente di 50 MHz e 144 MHz rispetto alle schede reference.

Le nuove schede della serie ROG Matrix sono contraddistinte da una serie di caratteristiche esclusive a livello hardware e software per garantire la massima semplicità e sicurezza nell’overclocking. Memory Defroster, ad esempio, è una nuova funzione che sarà molto apprezzata dagli overclocker estremi. Questa tecnologia intelligente “scongela” rapidamente la memoria della scheda grafica durante l’overclocking sotto zero per garantire una stabilità costante. Gli overclocker estremi potranno apprezzare anche il selettore a jumper per l’azoto liquido (LN2) della serie Matrix, che fornisce ulteriori possibilità di overvolting e consente agli utenti più avventurosi di spremere fino all’ultima goccia di potenza dalla scheda grafica.

La modalità “Safe” della serie ROG Matrix consente di effettuare l’overclocking con la massima tranquillità, dal momento che la pressione di un singolo pulsante permette di ripristinare istantaneamente le impostazioni predefinite del BIOS.

Per garantire la massima stabilità nell’overclocking, le schede ROG Matrix adottano gli esclusivi moduli VRM (Voltage Regulator Module) con tecnologia Super Alloy Power. La tecnologia VRM DIGI+ offre la regolazione digitale dei voltaggi e l’alimentazione a 14 fasi, mentre i condensatori Super Alloy Power 10k black-metallic di produzione giapponese, 14 induttanze ad alto amperaggio totalmente stampate e MOSFET estremamente efficienti, possono sopportare sollecitazioni termiche molto maggiori grazie all’impiego di materiali appositamente formulati.

ROG Matrix R9 290X e Matrix GTX 780 Ti saranno disponibili da aprile a 759€ e 859€.

 

specifiche schede ASUS ROG

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS