Super Huntelaar ribalta l’Augsburg

20
0
CONDIVIDI

Augsburg – Schalke 04     1-2 

 

Augsburg: Manninger; Vogt, Callssen-Bracker, Klavan, Ostrzolek; Baier; Hahn, Kohr, Altintop, Werner; Bobadilla.  All Weinzierl

Schalke: Fährmann – Kolasinac – Hoogland – Höwedes – Matip – Goretzka – Boateng – Obasi – Neustädter – Draxler – Huntelaar.  All. Keller

Arbitro: Bastian danckert

Marcatori: 5′ Werner, 33′, 49′ Huntelaar

 

Lo Schalke continua a volare e supera di misura per 2-1 anche l’ostacolo Augsburg piazzandosi al terzo posto in classifica. La sfida contro i meravigliosi rossoverdi di Weinzierl è stata decisa da una doppietta di Jan-Klaas Huntelaar, a segno per la quinta volta in due gare. Due reti da autentico opportunista che lo portano a 9 gol in Bundesliga dimostrandosi fondamentale per i Knappen di Jens Keller.

E’ stata davvero una bella gara quella tra la sorpresa della stagione contro una delle squadre più in forma del 2014 (tolte le sconfitte contro Real e Bayern), aperta subito dalla rete di Werner al 5′ che ha sfruttato al meglio l’errore in disimpegno di Matip. I padroni di casa hanno attaccato fino allo stremo (sfiorando la rete con Hahn, Altintop e due volte con Bobadilla) ma lo Schalke ha avuto la forza di non mollare trovando a metà secondo tempo la rete del pareggio di Huntelaar, bravo a raccogliere una corta respinta di Manninger su tiro di Boateng. Ad inizio ripresa ecco la rete del 2-1 ancora del bomber olandese che conclude al meglio una splendida azione sulla sinistra di Kolasinac.

L’Augsburg esce sconfitto immeritatamente ma non abbandona i sogni di Europa League, mentre lo Schalke scavalca il Bayer dimostrando di essere la terza forza di Germania e senza dubbio la squadra più in forma del momento. Un bel viatico per prepararsi al meglio alla sfida del Bernabeu contro il Real Madrid 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS